La resa dell’IMCO sulla Direttiva 477

Vicky FORD – European Conservatives and Reformists Group

Nelle ultime ore è trapelata quella che sembra essere una lettera inviata dall’Europarlamentare Vicky Ford ai membri del Parlamento Europeo.
Analizzando il comunicato, la nostra prima impressione sembra quella di essere giunti ad una resa. Per quasi un anno la Presidentessa dell’IMCO si è battuta senza tregua per difendere i diritti di tutti i legali possessori di armi, ma pare che, di fronte ad un muro a muro della Commissione sulla sua proposta, ora abbia perso le forze. Leggi tutto “La resa dell’IMCO sulla Direttiva 477”

Proposta Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 91/477/CEE

EU Filo Spinato

E’ stata pubblicata nei giorni scorsi la nuova “Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 91/477 / CEE del Consiglio, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi (prima lettura)“. Leggi tutto “Proposta Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 91/477/CEE”

Le Armi B7 Secondo Il Banco Nazionale Di Prova

Recentemente è apparsa una lettera del Banco di Prova, inviata al Ministero dell’Interno ed alle associazioni di categoria, per chiedere un riscontro sulla propria linea di definizione delle armi classificate nella categoria B7.
Categoria di armi che secondo le recenti modifiche legislative sono state escluse dalla possibilità di esercizio venatorio, e quindi detenibili nel numero massimo di tre.

Leggi tutto “Le Armi B7 Secondo Il Banco Nazionale Di Prova”

ALLARME : Nuova proposta di modifica alla Direttiva 91/477/CEE del Consiglio relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi

Dopo i fatti terroristici avvenuti a Parigi, la Commissione Europea ha immediatamente preparato un pacchetto di misure restrittive nei confronti dei legali possessori di armi.

L’aggiornamento Direttiva 91477CEE del Consiglio, del 18 giugno 1991, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi prevede inoltre ad agevolare la tracciatura delle armi, allo scambio di informazioni al livello Europeo, anche una più difficile acquisizione, la definizione di alcune line guida riguardo la disattivazione di armi, e inoltre il blocco totale di vendita e possesso delle armi oggi appartenenti alla categoria B7. Tale divieto sulle armi B7 non sarà solo per le armi ma anche per gli esemplari disattivati.
Ovviamente quasi nulla sarà modificato per combattere la lotta al mercato clandestino di armi e parti di arma.
Pubblichiamo qui la bozza delle modifiche proposte : Draft Amending Directive, tratta dalla pagina della Commissione Europea per il rafforzo del controllo delle armi da fuoco in tutta l’UE Leggi tutto “ALLARME : Nuova proposta di modifica alla Direttiva 91/477/CEE del Consiglio relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi”

L’ Era delle B7 in Calibro Militare “Sportive”

Ultimo aggiornamento : sabato 15 settembre 2018

Non ci è voluto molto tempo, affinché il Banco di Prova (o il Ministero dell’Interno) si rendesse conto che, per come viene interpretata le Legge 18 aprile 1975, n. 110, sono comuni le armi idonee all’uso di munizionamento militare solo se specificatamente da caccia o sportive.
Infatti da ora, a seguito della Legge 17 aprile 2015, n. 43 (decretaccio antiterrorismo) , tutte le armi rientranti nell’articolo 13 comma 2 della Legge 157, camerate in un calibro militare, dovranno tutte essere dichiarate sportive  o, in caso contrario, saranno armi tipo-guerra, tesi confermata anche dalle sentenze del TAR di Brescia  in data 23 giugno 2014.
Leggi tutto “L’ Era delle B7 in Calibro Militare “Sportive””

Firmato dal Presidente della Repubblica il Decreto 7/2015

Legge 17/04/2015

Appare oggi, sul sito del Quirinale, a questo indirizzo, la notiza dell’attesa della pubblicazione del decretaccio. Ormai l’iter di questo orrido decereto è concluso, dato che probabilmente la Convesione Legge del Decreto 7 / 2015 scade proprio oggi 20 aprile 2015. Quindi molto probabilmente la nuova Legge sarà in vigore dalla mezzanotte di oggi.

Aggiornamento del 20.04.2014 ore 23:00
Sul sito della Gazzetta Ufficiale, appare pubblicata la Serie Generale n. 91 del 20-4-2015,  contenente la Conversione Legge.
La nuova Legge 17 aprile 2015 N. 43 sarà in vigore dalla mezzanotte (00:00:01) del 21 aprile 2015.
Non si segnalano modifiche rispetto al testo approvato dal Senato sulla fiducia al Governo, così come presentato dalla Camera. Leggi tutto “Firmato dal Presidente della Repubblica il Decreto 7/2015”

La futura era del Post Decretaccio DL 7/2015

Armi B7

decretaccioBene, cosa succede ora ?

Per ora nulla. La conversione del Decreto Legge 7-2015, approvata in data 15.04.2015 dal Senato, deve attendere la firma del Presidente della Repubblica e deve poi essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale. La sua valenza legale, è dalla mezzanotte dopo la pubblicazione.
Il Decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale 

Sostanzialmente cosa cambierà ?

Leggi tutto “La futura era del Post Decretaccio DL 7/2015”

Non sei ancora iscritto alla newsletter ?

Con una semplice notifica via email ti aggiorniamo sulle ultime novità!
Unisciti alle altre 9251 persone che già lo hanno fatto.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 9.251 altri iscritti

Per leggere la nostra informativa sulla privacy, la puoi trovare qui: Privacy Policy.

Subscribe!