ALLARME : Nuova proposta di modifica alla Direttiva 91/477/CEE del Consiglio relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi

Dopo i fatti terroristici avvenuti a Parigi, la Commissione Europea ha immediatamente preparato un pacchetto di misure restrittive nei confronti dei legali possessori di armi.

L’aggiornamento Direttiva 91477CEE del Consiglio, del 18 giugno 1991, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi prevede inoltre ad agevolare la tracciatura delle armi, allo scambio di informazioni al livello Europeo, anche una più difficile acquisizione, la definizione di alcune line guida riguardo la disattivazione di armi, e inoltre il blocco totale di vendita e possesso delle armi oggi appartenenti alla categoria B7. Tale divieto sulle armi B7 non sarà solo per le armi ma anche per gli esemplari disattivati.
Ovviamente quasi nulla sarà modificato per combattere la lotta al mercato clandestino di armi e parti di arma.
Pubblichiamo qui la bozza delle modifiche proposte : Draft Amending Directive, tratta dalla pagina della Commissione Europea per il rafforzo del controllo delle armi da fuoco in tutta l’UE Leggi tutto “ALLARME : Nuova proposta di modifica alla Direttiva 91/477/CEE del Consiglio relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi”

Non sei ancora iscritto alla newsletter ?

Con una semplice notifica via email ti aggiorniamo sulle ultime novità!
Unisciti alle altre persone che già lo hanno fatto.

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 9.359 altri iscritti

Per leggere la nostra informativa sulla privacy, la puoi trovare qui: Privacy Policy.

Subscribe!