BTE Tanker Gas Assist – manetta di armamento ambidestra per SIG 716

Una proposta sicuramente interessante nel panorama AR in calibro 308 è il SIG716 che sarà oggetto a breve di una prova sul nostro blog.
Sebbene sia quasi totalmente progettata e realizzata seguendo lo standard dei normali componenti usati nella piattaforma AR10 e compatibili, gli ingegneri SIG hanno comunque deciso di lasciare il segno e con solo colpetto di fresa per alleggerire il porta otturatore hanno reso incompatibili praticamente tutte le manette di armamento after market.

La manetta nella sua confezione
La manetta nella sua confezione

La modifica in fase di progetto al porta otturatore, di per se apparentemente irrilevante ha tolto un paio di millimetri di metallo nella parte frontale superiore del porta otturatore. Scelta che lo ha alleggerito di qualche grammo ma ha reso troppo basso il punto di aggancio dell normale manetta.
La manetta in dotazione di fatti presenta in “gancio frontale” più basso, realizzato su misura.
Una manetta standard se montata sul SIG al momento dell’arretramento non

dettaglio della testa con le fresature per aumentarne il grip
dettaglio della testa con le fresature per aumentarne il grip

aggancerà il porta otturatore rendendo impossibile l’apertura.  Per contro la manetta del SIG 716 può essere montata su di un altro AR nel quale ingaggerà un po più metallo del bolt carrier. Abbiamo provato la manetta originale del SIG su di un Armalite e funziona perfettamente; attenzione pero alla BTE, essendo leggermente diversa come spessori per via della parte che fa da deflettore dei gas potrebbe non adattarsi a tutti i lower, sul sito del

la parte inferiore con l'estremità posteriore
la parte inferiore con l’estremità posteriore che dovrebbe scaricare verso il basso eventuali gas

produttore è presente la lista dei modelli con cui è compatibile; per la cronaca la BTE per il SIG per funzionare correttamente sull Armalite ha bisogno di un leggero intervento per smussare due angoli; ma daltronde non era prevista per questo.
Questa piccola particolarità del SIG rende di fatto impossibile montarci una manetta maggiorata, o ambidestra after market a meno di non ricorrere ad una modifica del gancio dell manetta, oppure, ad una piccola modifica al porta otturatore; cosa per altro sconsigliabile.

la parte frontale che aggancia il bolt carrier
la parte frontale che aggancia il bolt carrier

Non molto tempo fa quasi casualmente abbiamo scoperto una ditta Americana che produce accessori di vario genere; e tra questi anche delle manette di armamento dedicate al Sig 716: è la Battle Tested Equipment, ossia la BTE USA.
Il catalogo di questa ditta comprende diversi accessori tra cui alcuni dedicati ad armi non completamente standard come i gas block per il 50 beowulf di Alxander Arms, e le manette per i SIG 716. Dopo qualche ritardo iniziale la

la manetta montata sul SIG
la manetta montata sul SIG

BTE è stata piuttosto veloce sia nelle risposte che nella spedizione, accetta pagamenti tramite paypal e spedisce direttamente nel nostro paese. Ovviamente van messi in conto costi di spedizione e sdoganamento l’IVA ed il dazio.
La manetta della BTE Tanker Gas Assist è realizzata in alluminio aeronautico 7075 T6 con una finitura anodizzata nera opaca Mil-A Type 3 Class 2. E’ disponibile per lo standard 223, per lo standard 308 e per il SIG 716. Tutte e 3

la manetta in posizione estesa
la manetta in posizione estesa
bte charging handle (16)
la parte posteriore della manetta

le tipologie sono proposte sia ambidestre che con sola leva a sinistra. Opzionali sono disponibili anche le finiture Magpul OD e Magpul FDE.
I prezzi sono decisamente abbordabili specie se confrontati con altre manette after market: 59,95 USD per quella del SIG716 ed per AR in 308; 57.95 per quella 223. Qualche dollaro in meno quelle con sola leva sinistra.
Dopo aver ordinato la manetta abbiamo dovuto attendere circa 25 giorni ( di cui 3 per arrivare in dogana in Italia, circa 20 ferma in dogana ed il resto per arrivare a casa nostra…).
Opportunamente imballata in una busta imbottita è confezionata in una semplice busta trasparente con un adesivo risulta priva di ogni altra indicazione o istruzioni ( non che ce ne sia bisogno in effetti).
La fattura è molto buona, le lavorazioni non presentano segni e l’anodizzazione nera è uniforme e molto opaca, la manetta è totalmente asciutta, non ha mai visto una goccia di olio quindi prima di montarla metterne una goccia nello snodo delle leve non è una brutta idea.
Il funzionamento delle 2 leve ( in questo caso la versione ambidestra) risulta scorrevole e senza impuntamenti, la molla di ritorno è piuttosto tenace. Sia le leve che la testa presentano numerose fresature per aumentare il grip.

a sinistra una manetta tradizionale , ed a destra quella per il Sig, si noti la differenza di altezza dell base
a sinistra una manetta tradizionale , ed a destra quella per il Sig, si noti la differenza di altezza dell base
bte charging handle (19)
la manetta della BTE

Le 2 leve sono collegate internamente e tirandone una si muove sempre anche l’altra, questo da la possibilità di azionarla tirandola con la destra o con la sinistra senza nessun problema.
La parte inferiore della manetta presenta un ispessimento con un raccordo stondato; realizzato per per deflettere meglio eventuali gas di sparo dovessero fuoriuscire dai receiver ed arrivare verso il viso del tiratore. Cosa più possibile su un AR con sistema D.I. Che su di uno a pistone come il SIG. Le dimensioni maggiori danno pero un grip davvero notevole. La manetta si monta senza nessun problema e dopo un leggera oliata scorre molto bene.
La forma è un po particolare e magari a non tutti potrà piacere a livello estetico rispetto altre realizzazioni dalla siluette più filante, ma durante l’uso questa BTE fa davvero bene il suo lavoro dando un appiglio molto valido e sicuro anche indossando i guanti. Le 2 leve decisamente “maggiorate” garantiscono una pressione perfetta senza il rischio che restino bloccate.

Dopo un paio di sessioni di tiro ci è sembrata un buon prodotto, realizzato bene e con una buona ergonomia, il progetto ha privilegiato la funzionalità rispetto la mera estetica ed il design ma in fondo deve funzionare bene prima che essere bella. Speriamo che anche la resistenza meccanica sia buona e garantisca una certa longevità. Il prezzo è tutto sommato molto accettabile rendendola una buona opzione per le arie piattaforme AR … ed una scelta praticamente obbligata per il SIG 716.
Un prodotto davvero interessante.


© Copyright 2015 Diego Ruina, All rights Reserved. Written For: Armi Militari

Rispondi