Mossberg termina il contratto con il rivenditori della catena Dick’s

Riceviamo un comunicato stampa in cui la Mossberg & Sons, Inc., uno dei principali produttori di armi da fuoco americane, ha annunciato oggi la sua decisione di interrompere la vendita di prodotti alla catana Dick’s Sporting Goods, in risposta all’assunzione di lobbisti per il controllo delle armi avvenuto nell’aprile 2018.
Da oggi la O.F. Mossberg & Sons non accetterà alcun ordine dalla Dick’s Sporting Goods o Field & Stream ed è in procinto di valutare eventuali futuri accordi contrattuali.

Il comunicato riporta:
“È venuto alla nostra attenzione che Dick’s Sporting Goods ha recentemente ingaggiato lobbisti a Capitol Hill per promuovere il controllo aggiuntivo sulle armi”, ha affermato Iver Mossberg, Chief Executive Officer di O.F.
Mossberg & Sons. “Mossberg è un convinto sostenitore della Costituzione degli Stati Uniti e dei nostri diritti del secondo emendamento, e non siamo affatto d’accordo con le recenti azioni anti-second’emendamento di Dick’s Sporting Goods.
I consumatori sono invitati a visitare uno dei migliaia di rivenditori di armi da fuoco pro-Secondo Emendamento per fare acquisti di armi Mossberg e Maverick®. I rivenditori di armi da fuoco possono essere trovati attraverso il Mossberg Dealer Locator visitando http://www.mossberg.com/dealers/.”

Fondata nel 1919, O.F. Mossberg & Sons, Inc. è tra i più antichi produttori di armi da fuoco in America ed è il più grande produttore di fucili a pompa al mondo. Leader nel settore con oltre 100 brevetti di design e utilità al suo attivo, Mossberg è considerato uno dei produttori di armi da fuoco più innovativi nella storia degli Stati Uniti.

In allegato il comunicato:

Comunicato Mossberg – Dick’s Sporting Goods

© 2018, Michele Schiavo. Tutti i diritti riservati.
Per pubblicare anche parzialmente questi contenuti è necessario fornire il link alla pagina originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.