Comunicato CD-477 del 2019-02-15

Pubblichiamo un comunicato di Comunicato CD-477 del 15 febbraio 2019
Anche quest’anno non possiamo non considerare positivo il bilancio della nostra partecipazione ad HIT Show​ 2019, in Vicenza, appena conclusa. Molto buona l’affluenza, nonostante le polemiche strumentali dei soliti soggetti ostili al nostro mondo, e molto positivo anche l’interesse dei visitatori nei confronti delle delicate tematiche che ci riguardano. Certo è un peccato che il clima di allegria di questa manifestazione di carattere marcatamente famigliare sia stato compromesso dalle interferenze di personaggi e associazioni con aspirazioni totalitaristiche, ma continueremo a batterci affinché l’accesso dei più piccoli sia sempre garantito ed anzi incentivato.

Apprezzatissima è stata inoltre la visita del Ministro Matteo Salvini​, pur pressato dagli impegni di governo e dalle elezioni regionali in Abruzzo, il quale lo scorso anno aveva nella stessa occasione sottoscritto con il Comitato Direttiva 477 (ora UNARMI, Unione degli Armigeri Italiani APS) un impegno pubblico in favore dei detentori legali di armi. Il breve incontro allo stand UNARMI, ove erano presenti il presidente Giulio Magnani ed i consiglieri Gianfederico Rotellini e Marco Ricciardi, è stata l’occasione per verificare come, pur tra molte difficoltà, l’impegno del vice premier nei confronti dei cittadini onesti che detengono legittimamente armi prosegue ininterrotto. Impegno questo che peraltro verifichiamo assiduamente anche con il Senatore (ed appassionato tiratore) Massimo Candura​ ed altri componenti del governo e della maggioranza.

La fiera è stata occasione per poter incontrare in un clima più sereno e rilassato anche altri amici del nostro mondo, come ad esempio gli onorevoli Stefano Maullu​ e Maria Cristina Caretta​, e per conoscerne di nuovi coi quali poter cominciare a lavorare insieme in difesa dei detentori legali di armi.

Ringraziamo gli organizzatori di IEG Expo, per tutta la disponibilità riservataci, e ringraziamo ovviamente i numerosissimi visitatori che sono venuti a trovarci al nostro stand per aggiornarsi sugli sviluppi normativi e confrontarsi sulle nostre passioni comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.