Fortis RED Brake 5.56

Marchiato Fortis questo RED (Rapid Engagement Devices) si è dimostrato un valido prodotto.

É fornito molto semplicemente assieme ad un Crush Washer in una bustina ed è disponibile in colore nero e argento. Il filetto è lo standard ½-28 degli AR-15 in .223 Remigton / 5.56 × 45 mm NATO è l’istallazione non dovrebbe necessitare di spiegazioni particolari.

Si tratta di un freno di bocca 3 camere, con altrettanti fori superiori atti a diminuire il rilevamento. Le camere come i fori vanno riducendosi di dimensione man mano che si allontana dalla volata. E’ interessante la forma arcuata dei deflettori che separano le varie camere che dovrebbero garantire un migliore funzionamento ed una più “morbida” azione di contrasto. Il foro di uscita in volata come pure i fori superiori risultano incassati rispetto la superficie per evitare danni e proteggerli da urti e corpi esterni.

Il disegno non è particolarmente marziale, ma essendo stato pensato per usi sportivi come il 3Gun è più che comprensibile. Le dimensioni sono abbastanza contenute e le linee filanti con spigoli smussati. L’impostazione è comunque simile a quella impiegata da altri prodotti sia nazionali che esteri.

Provato su di un AR-15 con canna da 12 pollici e cariche commerciali della S&B effettivamente si comporta molto bene garantendo un ottima stabilità. Rifinito bene, ed offerto ad prezzo non esorbitante di circa 83 euro è un opzione decisamente valida per chi cerca un compensatore-freno di bocca per la propria arma.

 

 

© 2014 – 2018, Diego Ruina. Tutti i diritti riservati.
Per pubblicare anche parzialmente questi contenuti è necessario fornire il link alla pagina originale.