Precision Armament M11 Severe Duty Muzzle Brake 7.62

Periodo di compensatori a quanto pare; dopo il piccolo e argentato RED è il turno del massiccio M11A2 Severe-Duty Muzzle Brake per 308-7.62 prodotto dalla Precision Armament.

Fornito in una scatoletta rigida solitamente usata per gli utensili meccanici è accompagnato da esaurienti istruzioni che spiegano ….praticamente tutto quello che ci si può chiedere a riguardo ed anche oltre; il freno di

bocca presenta una finitura nera opaca molto bella ed è realizzato in maniera molto curata con superfici lisce e prive di segni di lavorazione. Anche questo è un freno di bocca a 3 camere, con deflettori arcuati, nella parte superiore

della seconda e terza camera sono presenti 2 aperture che garantiscono la fuoriuscita dei gas contrastando cosi il rilevamento. Risulta invece chiusa nella parte superiore la prima camera, le cui uscite laterali sono maggiormente

scaricate nella faccia posteriore. Tutti gli spigoli sono ben smussati e il foro frontale è incassato per evitare danni accidentali. Le frame e le misure dei deflettori e il disegno delle camere, non chè il diametro del foro in cui passa la palla (molto preciso) sono

studiati per garantire la miglior performance e garantire la maggior precisione possibile evitando interferenze alla pallottola.

La finitura superficiale è ad alta resistenza per resistere alla

corrosione dei gas.

Compatibile con tutti calibro 30-7.62 con filetto in volata 5/8-24, il produttore comunque lo propone anche per il calibro 6.5, 6.8 e 338 tutti col medesimo filetto.

Per il montaggio si consiglia l’uso dell’ Accu-Washer™ Muzzle Alignment System ….non incluso nella confezione, si tratta di un set di 18 rasamenti di spessori diversi che permettono di far compiere al compensatore un giro completo con incrementi di 20 gradi.

Per fare una prova abbiamo montato l’M11 su di un “M14” a canna corta e fatto il test con munizionamento commerciale. É inutile negare l’effetto del dispositivo che ha davvero una azione di contrasto alle sollecitazioni notevole. Anche posizionato su di un arma bolt action dovrebbe garantire un decisivo aumento di “comfort” durante tiro… per il tiratore dato che come tutti freni di bocca scarica pesantemente ai lati risultando fastidioso per i vicini di linea. Il montaggio ovviamente richiede la filettatura, che non è un alterazione di arma, ma vista la delicatezza e la precisione richiesta è meglio farla eseguire a chi ha competenza ed attrezzature adeguate, altrimenti si rischia di avere un forte decadimento di precisione.

L’M11A2 è distribuito da Tactical73 al prezzo di circa 162 euro.

Gallery

© 2014 – 2018, Diego Ruina. Tutti i diritti riservati.
Per pubblicare anche parzialmente questi contenuti è necessario fornire il link alla pagina originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.