Approvata a Strasburgo la modifica alla Direttiva Armi 91/477/CEE

Approvata pochi minuti fa la modifica alla Direttiva Sul Controllo delle Armi 91/477/CEE senza ulteriori emendamenti con 697 voti a favore, 178 voti contrari  e 28 astenuti.

Ora la palla passa ai governi Nazioni per recepire, entro 15 mesi, la nuova Direttiva, sperando che i molti punti in cui si legge “Gli Stati Membri possono rilasciare autorizzazione” siano tutti a favore dei regolari detentori di armi.

Il testo è riportato in questo articolo : Revisione della direttiva sul controllo delle armi : DRAFT


© Copyright 2017 Michele Schiavo, All rights Reserved. Written For: Armi Militari

Rispondi