I Falsi Miti Sul 9 mm Parabellum

I MITI SUL 9 mm PARABELLUM

La cartuccia 9 x 19 mm Luger / Parabellum venne sviluppata da Georg Luger presso la fabbrica d’armi e munizioni tedesca DWM. Tra il 1902 e 1904 alcune pistole Luger camerate in 9 x 19 mm vennero inviate in Inghilterra e negli Stati Uniti per essere sottoposte a test per un’eventuale adozione da parte delle forze armate.
Il primo interesse della Germania per questo binomio arma/munizione avvenne nel 1904. Negli anni seguenti la diffusione di pistole e pistole mitragliatrici in calibro 9 mm Parabellum crebbe a dismisura tanto che attualmente questa cartuccia è prodotta da almeno 70 paesi in tutto il mondo, rendendola così la più diffusa munizione per arma corta al mondo. Leggi tutto “I Falsi Miti Sul 9 mm Parabellum”

Lo STEN, il Tubo Che Spara

Il nome STEN è formato dalle iniziali del maggiore Reginald V. Shepherd ed Harold Turpin , i due progettisti , e dalle iniziali della ENfield l’arsenale che realizzo l’arma.
nel 1940, nell’ora più scura dell’Inghilterra vi era la necessita di un’arma automatica leggera, compatta ed efficace da contrappone agli MP38 ed MP40 tedeschi che nelle mani dei fallschjmerjager erano diventati un simbolo del blitz krieg. Leggi tutto “Lo STEN, il Tubo Che Spara”

Waffen mit Schalldämpfer – Ovvero Le Armi Silenziate in uso alle forze armate del III Reich. (parte 1 le armi corte)

Voglio premettere che questo articolo non è che un breve e generale sunto delle informazioni, spesso frammentarie e contraddittorie, che riguardano questo argomento.
E’ luogo comune che solo gli alleati abbiano fatto uso di moderatori di suono per le armi leggere, da usare spesso in operazioni di tipo commando o di spionaggio.
Leggi tutto “Waffen mit Schalldämpfer – Ovvero Le Armi Silenziate in uso alle forze armate del III Reich. (parte 1 le armi corte)”

7,62 × 51 mm NATO (.308 Winchester)

Munizione 308 Winchester
Munizione 308 Winchester

Alla fine della seconda guerra mondiale (1939-1945), i vari eserciti partecipanti si resero conto che il calibro delle armi di fanteria non era adattato alle moderne tattiche di combattimento a distanze intermedie. S’iniziò cosi a sviluppare una nuova tipologia di armi, meglio conosciuta come “fucili d’assalto”, armi leggere automatiche in grado di camerare delle nuove munizioni di media potenza.
Leggi tutto “7,62 × 51 mm NATO (.308 Winchester)”

MIL-STD-961 per gli amici MIL SPEC

milE’ uno standard dello United States DEFENCE, spesso chiamato standard militare, ” Mil-STD” , “Mil-SPEC” , o in maniera informale ” MilSpecs”.

E’ adottato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti per favorire la standardizzazione di progetti, commesse, materiali e forniture. Leggi tutto “MIL-STD-961 per gli amici MIL SPEC”