Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n.104 – Cosa cambia

Gazzetta AR-15 Ban

È stato pubblicato in data odierna sulla Gazzetta Ufficiale n. 209 del 08 settembre 2018 il Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 104, l’ attuazione della direttiva (UE) 2017/853 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che modifica la direttiva 91/477/CEE del Consiglio, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi.

Vediamo quali sono le modifiche rispetto all’attuale situazione legislativa oggi in vigore:

Leggi tutto “Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n.104 – Cosa cambia”

Recepimento Direttiva (UE) 2017/853 – È in Gazzetta – Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n.104

Gazzetta AR-15 Ban

È stato pubblicato in data odierna sulla Gazzetta Ufficiale n. 209 del 8 settembre 2018 il Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 104, l’ attuazione della direttiva (UE) 2017/853 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che modifica la direttiva 91/477/CEE del Consiglio, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi.

Leggi tutto “Recepimento Direttiva (UE) 2017/853 – È in Gazzetta – Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n.104”

Recepimento Direttiva (UE) 2017/853 – Decreto Legislativo 10 agosto 2018

Gazzetta AR-15 Ban

E’ stato firmato ad inizio agosto dal Presidente della Repubblica il Decreto Legislativo 10 agosto 2018 Attuazione della direttiva (UE) 2017/853 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che modifica la direttiva 91/477/CEE del Consiglio, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi.
Ormai alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale mancano pochi giorni.

Leggi tutto “Recepimento Direttiva (UE) 2017/853 – Decreto Legislativo 10 agosto 2018”

Recepimento Direttiva UE2017/853 – Parere I Commissione Senato

AR-15 Ban

Sono stati approvati i pareri della I Commissione al Senato per l’Atto del Governo n.23, il recepimento della Direttiva (UE)2017/853.

Quello della I Commissione Senato, proposto dal Sen. Borghesi (Lega),  è un ottimo parere, ben scritto, molto articolato, ricco di condizioni ed osservazioni volte ad eliminare molte delle criticità del testo proposto dall’ex-governo Gentiloni. Leggi tutto “Recepimento Direttiva UE2017/853 – Parere I Commissione Senato”

La vendita on-line di armi tra demagogia e realtà

In Italia la vendita per corrispondenza di armi è vietata dal 6 maggio 1975, ovvero dall’entrata in vigore dell’articolo  17 della Legge 18 aprile 1975 il quale recita:

Art. 17. Divieto di compravendita di armi comuni da sparo commissionate per corrispondenza

Alle persone residenti nello Stato non è consentita la compravendita di armi comuni da sparo commissionate per corrispondenza, salvo che l’acquirente sia autorizzato ad esercitare attivita’ industriali o commerciali in materia di armi, o che abbia ottenuto apposito nulla osta del prefetto della provincia in cui risiede.
Di ogni spedizione la ditta interessata deve dare comunicazione all’ufficio di pubblica sicurezza, o, in mancanza, al comando dei carabinieri del comune in cui risiede il destinatario.
I trasgressori sono puniti con la reclusione da uno a sei mesi e con la multa fino a lire centocinquantamila.

N.B. Articolo obsoleto. In vigore dal 6.5.1975 al 13.9.2018. Modificato dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 104.
È stato lasciato per lasciare intatto il senso all’articolo.

L’Europa, su questo divieto ci è arrivata  40 anni dopo…
E’ infatti con la Direttiva UE2017/853 che viene indicato il divieto di vendita per corrispondenza a patto che l’identità dell’acquirente non sia verificata prima del momento della consegna o da un’armaiolo o da un ufficiale di Pubblica Sicurezza.

Leggi tutto “La vendita on-line di armi tra demagogia e realtà”

FAL Argentino – Contratto Croato

Una premessa sul FAL Argentino

Il FAL Argentino fu adottato dalle forze armate e dalle agenzie di sicurezza in sostituzione del vecchio Mauser 1909 in 7,65 × 54 anche in seguito dell’adozione della nuova munizione NATO, la 7,62 × 51 mm.
La prima partita fu prodotta negli stabilimenti della FN in Belgio e fu distribuita nel 1955.
Fu solo nel 1958, a causa della situazione politica incerta causata dal Generale Peron, che la FN diede la licenza di produzione in proprio alla DGFM (Direccion General de Fabricaciones Militares) presso i suoi stabilimenti militari Domingo Matheu nella città  di Rosario, nella provincia di Santa Fe.
Anche gli stabilimenti della DGFM con gli anni produssero alcune varianti pur restando principalmenti fedeli al disegno originario di Saive.
Principalmente le varianti prodotte localmente furono:

Leggi tutto “FAL Argentino – Contratto Croato”

Recepimento Direttiva UE2017/853 – Elenco documenti presentati presso le Commissioni

AR-15 Ban

Rendiamo disponibili i documenti acquisiti in Commissione sull’ atto del Governo sottoposto a parere parlamentare n. 23 – Recepimento della Direttiva UE2017/853

Nota del 2018.07.20 ore 14:00 – aggiunti 3 documenti

(Articolo in aggiornamento)

Leggi tutto “Recepimento Direttiva UE2017/853 – Elenco documenti presentati presso le Commissioni”